Niente accesso alle finali per Imola Under16

Ultima domenica di campionato per l’Under 16 dell’Imola Hockey contro la squadra Lepis Piacenza/Gufi Parma, a Soragna.

Basterebbe una vittoria per raggiungere il 5 posto in classifica e l’accesso alle finali nazione ma la giornata non inizia nel migliore dei modi ed è il Piacenza ad andare in vantaggio nel primo tempo con un parziale di 5-0 ed il gol di Brunetti per l’Imola mette a riposo le quadre sul punteggio di 5-1.

https://fb.watch/cCloo7Fff1/

Nel secondo tempo, l’Imola si riorganizza e si riavvicina con Folli e Gamberini fino al parziale di 5-3.

Gli ultimi minuti di gioco, vedono gli Imolesi ancora scomporsi e i padroni di casa ne approfittano per andare a segno tre volte, portando il risultato ad un finale di 8-3 per il Piacenza.

https://fb.watch/cClFOBtc6O/

L’intervallo fra le due partite e una scrollata da parte del coach Gaddoni fanno cambiare faccia alla squadra che entra in campo per il secondo match della giornata.

Il gioco appare da subito più equilibrato, soprattutto perché gli Imolesi mostrano un’intesa ed una grinta non viste nella partita precedente.

https://fb.watch/cClK2778xJ/

I padroni di casa tentano l’allungo con un gol a meno di due minuti dall’inizio ma la risposta dell’Imola con Brunetti porta il parziale sull’1-1 in meno di altri due minuti.

Il maggior equilibrio in campo spinge i padroni a forzare l’attacco che si fa sempre più pressante nel corso della partita.

Gli Imolesi non si lasciano però sorprendere e un’ottima prestazione del portiere dell’Imola Carrozzieri (che alla fine del match avrà effettuato 42 parate) contribuisce a mantenere il risultato inalterato.

La situazione non cambia nell’overtime e la partita si decide quindi ai rigori. Nessun gol fino al rigore numero sette, in cui è Bubani ad andare a segno regalando all’Imola la seconda vittoria della stagione.

https://fb.watch/cClSvGMAw8/

Una bella partita da parte di una squadra piuttosto eterogenea per età (schiera diversi elementi under 14) che finalmente trova affiatamento ed intesa in campo e fuori, il risultato migliore di questa giornata, che chiude una stagione non facile ma sicuramente in crescita.

(Roster completo: Carrozzieri Matteo (Port), Gonni Greta, Folli Caterina, Bosi Francesco, Brunetti Giulio, Capelli Filippo, Bubani Marco, Gamberini Lorenzo (C).)

Leave a reply